Italiano  /  English  
Home Page
COLLEZIONI
ARTE ASMAT
ARTE ASMAT
ARTE ASMAT
ARTE ASMAT
ARTE ASMAT
ARTE ASMAT
ARTE ASMAT
ARTE ASMAT
ARTE ASMAT
MONDO ASMAT
PAROLE CHIAVE
CHI
NEWS
CONTATTI
LINK

facebook

flickr




 
Conservazione delle opere


Nel passato le sculture Asmat, e soprattutto i pali degli antenati, venivano prodotte nel contesto di cerimonie rituali legate alla costruzione delle case degli uomini e alla preparazione di una guerra o caccia alle teste. Le figure scolpite rappresentavano persone o guerrieri deceduti, dei quali si desiderava mantenere il ricordo. In quei tempi venivano scolpite nel legno tenero e quelle utilizzate nelle cerimonie, esaurito il loro mana, erano gettate nella foresta dove la natura provvedeva alla consunzione. In tal modo ne si annullava l'energia e il potere soprannaturale.

Tale usanza impediva all'oggetto d'arte d'invecchiare. I pali di relativa antichitÓ, tutt'ora esistenti, sono stati scolpiti in un'epoca nella quale queste pratiche si erano molto ridotte. I pi¨ vecchi tra questi furono raccolti e salvaguardati dai missionari o portati in Occidente dai mercanti.